Torna al blog

BLOG

La chiave della sicurezza: tutto sulla serratura a cilindro

Ognuno di noi desidera sentirsi protetto tra le mura della propria abitazione.
Una componente fondamentale per garantire e aumentare il livello di sicurezza della porta blindata è la scelta della serratura.
Capiamo per prima cosa in che modo sono strutturate le porte blindate: sono formate da una doppia lastra d’acciaio nel cui spessore sono collocati gli elementi che fanno la sicurezza, tra cui la serratura. Le porte sono caratterizzate dalla presenza di un telaio, più il sistema di ancoraggio di quest’ultimo al muro è robusto, maggiore sarà la sicurezza.
Le serrature di sicurezza possono avere più punti di bloccaggio intorno al perimetro della porta e possono essere dotate di piastre antitrapano, di trappole anti manomissione e di sistemi di protezione del cilindro.
Esistono diversi tipi di serrature, le più comuni sono quelle a doppia mappa e quelle a cilindro. Se si confrontano serrature di tipologia differente ma di pari livello si può dire che non ce ne sia una migliore dell’altra, ogni tipologia ha pro e contro che vanno valutati alla scelta del prodotto in base alle proprie necessità.

La serratura a cilindro

È composta da 2 parti: la serratura ed il cilindro, che non possono funzionare separatamente.
La serratura è la struttura mentre il cilindro è il cuore che comanda il sistema.
Cosa garantisce?

  • Se dotata di una buona protezione risulta robusta e quindi resistente ad attacchi di forza di tipo distruttivo
  • È compatta e adatta ad essere utilizzata anche in spazi ristretti, come sulle cornici di porte a vetri
  • Si adatta a qualsiasi tipo di esigenza: in base alla combinazione di serratura e cilindro puoi ottenere soluzioni più sicure o più economiche, con chiavi semplici o di design
  • Il cilindro è facilmente sostituibile sulla serratura

Il defender è una protezione in acciaio, generalmente di forma cilindrica, che ha il compito di proteggere il cilindro.
Viene fissato sulla porta attraverso viti passanti all’interno della serratura.

A cosa serve il defender?

  • Permette di proteggere la porta dai tentativi di spezzamento del cilindro e dagli scassi di tipo distruttivo
  • È progettato per essere perfettamente compatibile con il cilindro

La sicurezza dipende anche dai più piccoli dettagli:

  • Deviatore Hook: comandato dalla serratura, si inserisce nel telaio e, compiendo una rotazione parallela di 90 gradi, ancora e blocca saldamente l’anta al telaio
  • Rostro Shield: in acciaio sagomato zincato bianco, posti lungo il lato delle cerniere, a battente chiuso si inseriscono nelle cavità corrispondenti sul telaio, così da impedire lo scardinamento dell’anta.
  • Asta Superiore: un punto di chiusura ulteriore è dato dall’asta telescopica di chiusura superiore