Torna al blog

BLOG

La qualità della tua vita in casa migliora anche grazie alla porta blindata

Casa, tutti in questi giorni la stiamo vivendo di più. Ci siamo abituati a rivalutare i nostri spazi, ad apprezzarli, a svolgere più attività tra le nostre quattro mura. In che modo sono cambiate le tue abitudini? C’è chi ha scoperto nuove passioni, chi ha potuto rispolverare vecchi hobbies, chi ha scelto di dedicare più tempo a se stesso o alla famiglia. Tra attività fisica, voglia di sperimentare in cucina, momenti di relax, immaginiamo che anche tu abbia pensato a come scandire il tuo tempo e a come vivere il tuo luogo di rifugio. Una cosa che avrai notato è che sentirsi al riparo nella propria abitazione è una priorità.
Per questo è importante fare scelte che garantiscano la sicurezza di tutti, come porre attenzione alla porta blindata di ingresso.

Perché una porta migliora la qualità della nostra vita? Vediamone tutti gli aspetti.

La porta è il primo serramento di casa tua

Per questo è fondamentale assicurarti a quale classe antieffrazione appartiene. Tutte le porte blindate sono identificate con una classe antieffrazione. La classe 1 è efficace contro chi utilizza solo la forza fisica per aprire una porta. Per avere un buon livello di sicurezza, la porta deve essere almeno di classe 3, significa che è difficile da scassinare per chi utilizza cacciaviti o piedi di porco.
Vuoi avere una sicurezza in più? Allora dovrai scegliere porte di classe 4, generalmente utilizzate per la protezione di case indipendenti o villette ma anche in condominio perché garantiscono maggiore protezione specialmente se non ci sono custodi o se abiti in piani da cui è più facile fare rumore senza essere sentiti e fuggire senza essere notati. Queste porte possono respingere gli attacchi di scassinatori esperti che utilizzano seghe, martelli, accette, scalpelli e trapani portatili a batteria.

La porta è la prima linea di confine tra lo spazio interno e lo spazio esterno

La sicurezza non è l’unico elemento da tenere in conto. Alcune porte blindate, oltre ad avere una classe antieffrazione pari a 3 o 4, diventano anche il tuo scudo per il mondo esterno per diversi motivi, come l’abbattimento acustico e la trasmittanza termica.

Ad esempio Le Synergy In e Out, grazie alla struttura del battente, alla guarnizione del telaio e alla presenza della soglia fissa a pavimento (Synergy-Out), costituiscono una vera barriera acustica e riducono l’ingresso e la propagazione di rumori e le dispersioni termiche, migliorando il taglio termico. Consentono di ottenere un valore di abbattimento acustico altamente performante, pari a 45dB (In) e 46 dB (Out). La versione Out, dovendo garantire prestazioni così elevate, ha una soglia fissa a pavimento alta 16 mm.
Come accennato, le Synergy offrono un efficace isolamento termico. Significa che permettono di avere in inverno meno dispersione di calore e di preservare la temperatura interna in estate, contribuendo così a incrementare il risparmio energetico ed economico. Synergy In è stata progettata con un valore di trasmittanza termica pari a 1,4 W/(m2 x K), mentre la Synergy Out raggiunge un valore di trasmittanza termica pari a 1,3 W/(m2 x K) e può arrivare fino a 0,6 W/(m2 x K).

Altra funzione della porta, è riuscire a ripararci dagli agenti atmosferici. Le porte Synergy Out Dierre hanno un ottimo livello di permeabilità all’aria, tenuta all’acqua e resistenza al carico del vento. Sono strutturate in modo da impedire eventuali infiltrazioni d’acqua o il passaggio d’aria sotto la soglia del battente. Il quarto lato dell’infisso è costituito da una parte realizzata in PVC in cui si inserisce una guarnizione e una parte in alluminio che assicura protezione ottimale.

Altro elemento da considerare è la resistenza al fuoco.
Per questo alcune porte Dierre sono realizzate con materiali in grado di resistere alle alte temperature, che impediranno a fiamme e fumo di diffondersi. Sono testate secondo norme che garantiscono la conformità a rigorosi standard e sono in grado di resistere ad alte temperature per 30, 60 o 90 minuti.

La qualità della tua vita in casa migliora anche grazie alla porta blindata

La porta è uno dei modi per rendere la vita di tutti i giorni più semplice

Inoltre anche una porta può fare spazio all’innovazione, e quindi concederti una maggiore comodità nei gesti quotidiani. Alcune porte Dierre, come ad esempio la Hibry o la nuovissima Next Elettra, sono dotate di serrature che uniscono la funzione automatica a quella manuale e offrono più praticità, senza farti rinunciare alla sicurezza. In questo modo eliminano per te il problema di ricordarti di chiudere la porta di casa e togliere le chiavi. Grazie alla connessione all’App My Door di Next Elettra, potrai utilizzare il bluetooth per aprirla, gestire gli accessi e controllarli. Questo permette di regalarti piccoli vantaggi quotidiani, ad esempio andare a correre senza le chiavi!

La porta rispecchia il nostro stile e racconta chi siamo

Infine con Dierre potrai dare alla tua porta un carattere unico, che più rispecchia te e la tua famiglia. Perché vogliamo sempre assicurarti design unico e raffinatezza con una vasta scelta di prodotti. Grazie al rivestimento modello Print Wood potrai personalizzare la tua porta nel senso più stretto: potrai scegliere tra diverse immagini da stamparci sopra oppure una foto realizzata da te. Ma non solo, potrai scegliere tra diversi pannelli in diversi colori e materiali: in allumino, adatti per l’esterno e per dare un tocco di modernità a casa tua, così come quelli Idroskin che oltre ad essere moderni garantiscono anche un buon grado di isolamento termico. Infine puoi scegliere anche tra porte in vetro o pannelli in legno massiccio con essenze di rovere, ciliegio, castagno e noce.

Dierre ti garantisce sempre l’attenzione per i dettagli, con soluzioni pulite e raffinate, la possibilità di avere porte blindate rasomuro, con cerniere a scomparsa. In più grazie all’innovazione Fast Grip puoi montare e smontare le cornici fermapannello interne con poche semplici operazioni e ottenere un risultato stiloso dal punto di vista estetico ma consentire anche un rapido montaggio e smontaggio del pannello per le manutenzioni: la scomparsa di viti e tappini lascia intonso il legno di rivestimento, valorizzandone il design.

Ora hai capito quali sono tutti i vantaggi delle porte blindate e in che modo possono migliorare la qualità della tua vita in casa! Sei pronto a scegliere la porta che fa per te?