Torna al blog

BLOG

Le porte per alberghi. Sicurezza tagliafuoco e abbattimento acustico per un maggior comfort nelle
stanze d’albergo.

Per sentirsi protetti anche in caso di incendio, è importante scegliere una porta tagliafuoco. Abitazioni, condomini, ristoranti, centri commerciali, cinema, alberghi ed edifici pubblici possono tutti affidarsi a Dierre in modo da essere attrezzati con la porta giusta e di ottima qualità.

Le chiusure antincendio Dierre sono testate per la resistenza al fuoco secondo la norma europea EN 1634-1, e i prodotti sono classificati EI30, EI60, EI90, EI 120. Il termine EI identifica la capacità di un prodotto di conservare alcune caratteristiche per il tempo prestabilito: 30, 60, 90 minuti o 120 per le porte in acciaio solo tagliafuoco.

Opera Disuper, la nuova porta per alberghi con altissime prestazioni

Le porte Dierre Opera sono ideali per gli alberghi e sono le prime a norma UNI 1634 con certificato per il montaggio su pareti in cartongesso antifuoco.

Nelle Opera DISUPER, il riempimento interno in più strati di vari materiali garantisce alte prestazioni in termini di tagliafuoco e isolamento acustico.

Questi modelli dispongono infatti di una certificazione EI30 e EI60.

La DISUPER 30 garantisce una resistenza al fuoco di 30 minuti e ha un abbattimento acustico di 42 dB.

La DISUPER 60 assicura invece una resistenza al fuoco di 60 minuti e arriva ad un altissimo abbattimento acustico: 47 dB.

Tra la battuta inferiore e il pavimento, viene montata la soglia mobile automatica che assicura più protezione da correnti d’aria, odori e fumi.

Vediamo nel dettaglio com’è composta:

Lo stipite ha un telaio con profilo a battuta su tre lati: vi è un massello in legno di listellare e coprifili in multistrato di larghezza variabile.

Le cerniere sono di tipo a scomparsa reversibili portanti, di cui le due superiori ravvicinate per garantire una tenuta maggiore.

Il battente ha uno spessore di 64 mm ed è realizzato con intelaiatura perimetrale in legno massello su quattro lati. Sulla parte superiore e sui montanti verticali dell’anta vi è una guarnizione termo espandente e sul dorso inferiore una doppia soglia mobile.

L’anta e il telaio sono verniciati con finitura trasparente satinata oppure laccati con vernice poliuretanica opaca.

Inoltre tutte le porte Opera sono provviste di una targhetta di identificazione sul lato della serratura che contiene tutti i riferimenti della porta, come il numero di serie e il numero di omologazione.

Ora che hai letto tutte le caratteristiche della porta Opera Disuper, sai che per noi di Dierre garantire la massima protezione, è una prerogativa irrinunciabile.