Torna al blog

BLOG

Design. Le ultime tendenze e la scelta della tua porta

Qual è lo stile di arredamento che più ti fa sentire a casa? Gli anni passano e cambiano anche le tendenze.
Una cosa che sicuramente avrai notato decorando casa tua è che ogni elemento gioca un ruolo fondamentale, il più piccolo dettaglio così come la porta blindata. Perché quando una casa riesce a rispecchiare la personalità di chi la abita, si ottiene sempre un risultato piacevole.
Anche il 2019 è arrivato con le sue tendenze di arredamento. Curioso di conoscerle? Le abbiamo riassunte di seguito.

Essenzialità

La predominanza del minimalismo che già si era affermata nel 2018, continua. Accoglienza e sobrietà, pochi elementi selezionati con cura per sentirsi a casa. Geometrie e forme squadrate, pareti luminose e dettagli in legno per scaldare gli ambienti.

Un tocco di colore

Il colore può cambiare una stanza in modo decisivo, le dà carattere e trasmette un’emozione. Il 2019 è l’anno del ritorno del blu e verde nelle diverse tonalità e nelle più svariate sfumature, come ad esempio il verde foresta o verde smeraldo.
Questo è l’anno per chi vuole osare con i colori e creare effetti originali unendo due colori come oro e rosa. Se sei amante della rusticità e dell’eleganza ti consigliamo le tinte in terracotta, ruggine o caramello, rosso o bordeaux. E ovviamente non possiamo non nominare il colore dell’anno: il Living Coral!

Trasparenza e artigianalità

Ritorna il vetro nei mobili e complementi d’arredo, ma predomina anche il legno, materiale perfetto per scaldare gli ambienti che, accostato allo stile industriale, crea un ambiente molto accogliente.

Scegli una porta blindata che rispecchi il tuo stile

Noi di Dierre vogliamo darti soluzioni tecnologiche con un livello di personalizzazione quasi artigianale.
Qualunque sia il tuo desiderio, progetto o necessità abitativa, sapremo come guidarti nella scelta del rivestimento ideale, ovviamente sempre proponendoti materiali e finiture pregiati.

I rivestimenti

I pannelli esterni possono essere installati in luoghi sottoposti a sole, pioggia, salinità, sbalzi di temperature e potrai scegliere tra:

Alluminio

Dalla struttura compatta e resistente, il processo di sublimazione permette di ottenere effetti grafici e di personalizzare la decorazione. È possibile anche effettuare un processo di anodizzazione per proteggere l’alluminio dalla corrosione: formerà uno strato protettivo di ossido sulla superficie tingendola del colore che preferisci.

Idroskin

Caratterizzato da un’elevata capacità di resistere agli agenti atmosferici, garantisce buon isolamento termico.

Legno massiccio

Se vuoi seguire le tendenze del 2019 potrai scegliere questo materiale: i pannelli in legno sono realizzati con essenze di rovere, ciliegio, castagno e noce nazionale. In questo caso l’invecchiamento procurato ai pannelli avviene con tecniche puramente manuali.

I pannelli per interni sono adatti per ambienti come atri, pianerottoli e condomini, e anche in questo caso potrai scegliere tra rivestimenti:

Laminati

Sono pannelli in MDF tra i quali potrai scegliere diversi colori, venature che riproducono le essenze del legno, aspetto vellutato, soluzioni super matt, superfici scrivibili o luminose come il vetro, lucide o satinate, e perfino effetto specchio. Sono progettati per ambienti moderni e spazi coperti.

Printwood

Pannelli per personalizzare la porta in modo originale, perché permettono di applicare sopra un’immagine o una fotografia. Sono realizzati con particolari tipi di vernici e inchiostri che permettono ai raggi ultravioletti di innescare la reazione indurente.

Inoltre con Dierre puoi avere la possibilità di abbinare il pannello interno della tua porta blindata alle porte interne, ottenendo un ambiente perfettamente uniforme.

Adesso non ti resta che scegliere la porta in sintonia con l’arredamento di casa tua.